Via Guerrazzi

Via Guerrazzi è una di quelle strade che non ti vengono spesso in mente, non è fra i primi dieci posti in cui porti un tuo amico venuto da lontano; certo, fa angolo col portico dei Servi, ma tuttavia non sembra essere fra le superstar delle vie bolognesi. E da quel che abbiamo visto, a torto non vi rientra: cominciare la giornata nella cornice elegante e beatlesiana del Caffé dell’Accademia, che si raggiunge approcciando la via proprio all’incrocio con Strada Maggiore, ti mette subito di buon umore e allo stesso tempo però ti fa mettere in moto la testolina: c’è infatti la bella abitudine di scrivere un indovinello sulla lavagnetta all’esterno (e sono anche di un certo livello, noi non siamo mica riusciti a indovinarlo…)

Poco più in là c’è un negozio che è una bella sorpresa: si chiama C’è un mondo, ed è un negozio di commercio equo-solidale. Non ha niente a che fare con la storica bottega di via Altabella; è stato fondato nel 2006 ed è tuttora gestito da due socie, molto disponibili; offre di tutto, dai prodotti alimentari (che sono tutti strabuoni, per chi ancora non li avessi mai provati) all’abbigliamento (assortimento piccolo ma valido) a oggettistica varia.

Però, a essere onesti, il classicone di via Guerrazzi c’è: si tratta del grande e irreprensibile Bar Maurizio Jazz & Food, la cui fama è direttamente proporzionale alla burberità del Maurizio medesimo, che tuttavia è un personaggio ormai storico di Bologna. Musica, vino e qualche panino per aperitivo e serata è una delle cose da fare almeno una volta nella vita, se si abita sotto le torri (è stato anche fatto un film!)

Diciamo che quanto a burberità (?) il vecchio Maurizio non è l’unico. Diciamo che in città ci sono tante librerie d’arte che si possono prendere in considerazione. Ce ne sono tante in cui potete andare. Ecco.

Per la parte boffio, impossibile non consigliare la gelateria che fa il gelato alla piastra, a quanto pare qualcosa di imperdibile (true story).

Per quanto riguarda la vera sorpresa di via Guerrazzi, ovvero l‘Accademia Filarmonica, guardate qui! (link in costruzione)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...